Diventa presente con la meditazione dell'Ascensione

Diventare Presente

Prima che imparassi ad Ascendere, non ero quasi mai presente. Ero solito tornare al passato, giudicare ed analizzare le cose che avevo fatto. O mi spostavo nel futuro, proiettando le mie idee su quello che avrei voluto che succedesse.

 

Era come se avessi un telecomando in mano, e lo usassi continuamente per mettere in pausa il film della mia vita e lo facessi scorrere avanti e indietro.

 

Non mi rendevo conto di quanto fossi attaccato ai miei pensieri. Né vedevo quanto stress mi procuravo o quanto fossi “auto-violento”.

 

Ero sempre preoccupato e indeciso. Pesavo ogni passo della mia vita, e immaginavo scenari su tutte le cose che sarebbero potute accadere. Ero sempre preoccupato di ripetere le esperienze passate. 

 

Nel profondo del cuore, volevo smettere di soffrire. Volevo Pace - una pace costante. Ma non sapevo dove cercare. Avevo letto un sacco di libri, e tutto quello che dicevano risuonava in me. Avevo praticato alcuni tipi di meditazione per conto mio. Ma sapevo che non avrei raggiunto l’illuminazione leggendo un libro, e che non avrei potuto raggiungerla da solo. Avevo bisogno di un insegnamento vero, di un insegnante che mi guidasse e mi aiutasse a raggiungere il mio scopo.

“La vita ora è più fluida e semplice .”

– Osvel, Cuba

Diventa presente con la meditazione dell'Ascensione

Non appena decisi di cercare questo tipo di insegnamento, apparve l’Ascensione. Allora iniziai a sperimentare la pace che stavo cercando. Iniziai ad essere più presente, più vivo. Iniziai a scoprire cose che non avevo visto prima. 

 

La settimana dopo il corso, stavo camminando per la strada principale della mia città con un amico. Vidi una grande insegna che non avevo mai visto prima. Ma il mio amico mi disse che era lì da anni.

 

Essere più presente mi ha anche portato ad avere più discernimento e chiarezza. Potevo prendere decisioni senza guardare indietro. Cominciai a prendere la vita meno seriamente e smisi di giudicarmi. 

 

Mi resi conto che ero responsabile di ogni mia azione. Non ero una vittima. Ogni cosa che succedeva nella mia vita, in qualunque modo la vedesse la mia mente, stava succedendo solo perché potessi lasciar andare e diventare libero. 

 

La vita ora è più fluida e semplice. Ci sono ancora sfide, ma le vivo in modo diverso.

 

Adesso mi rendo conto quando sto scivolando nel passato o mi sto proiettando nel futuro. Appena vedo che sta succedendo, posso scegliere di tornare. Nella mia vita prevalgono pace ed accettazione. 

 

Ho visto che posso scegliere la pace in qualsiasi momento. E niente e nessuno me la può togliere. 

A proposito dell'autore:

Osvel 01

Osvel Ponce

Osvel è di Artemisa, Cuba. Ha imparato ad ascendere nel 2009. Trova l'Ascensione esattamente ciò di cui aveva bisogno: Un insegnamento reale e semplice.

Torna su