Perché scegliere l’Ascensione

In questo articolo
    Add a header to begin generating the table of contents

    Sei cose da cercare quando si impara a meditare

    Cosa ti viene in mente quando pensi alla meditazione?

    Per la maggior parte delle persone, sono visioni di saggi orientali in grotte dell'Himalaya che hanno rinunciato al mondo. Per altri, è qualcosa solamente per hippy o per smarriti sostenitori della New Age che non hanno nessuna presa sulla realtà. Forse, sono i riferimenti ad un famoso insegnante di meditazione, alla meditazione Mindfulness o alla meditazione guidata, che vengono subito in mente.

    Sembra così difficile trovare una meditazione per principianti. In effetti, la meditazione e le tecniche di meditazione sembrano così complicate, da dove cominciare? L'antica arte dell'introspezione è davvero utile? E’ qualcosa da cui chiunque possa trarre beneficio? La risposta è sicuramente SI’. La meditazione è stata abbondantemente fraintesa e travisata nella nostra società. Il risultato è che è vista come inutile e inaccessibile da quelli che potrebbero trarne maggior beneficio.

    La classica immagine dello yogi seduto a gambe incrociate che evita ogni contatto con il mondo esterno, non è necessaria per praticare la meditazione, (grazie al cielo!). Non è richiesto lasciarsi alle spalle la società, cambiare dieta o giro di amicizie. Non è necessario sforzarsi di visualizzare bellissimi scenari nella tua mente o lottare tentando di fermare i tuoi pensieri.

    I benefici della pratica di meditazione sono sia immediati sia a lunga scadenza e sono disponibili per persone di qualunque età, background o credo. Dunque, quali sono i benefici della meditazione?

    "Il punto della meditazione è che diventi sempre più te stesso" - David Lynch

    Why Choose Ascension 02

    Perché

    Il killer numero uno oggi nel mondo è lo stress. Mette alla prova tutte le risorse del corpo, riduce il benessere fisico e deprime il sistema immunitario.

    Molte malattie di cui soffriamo sono direttamente attribuibili alla grande quantità di stress presente nella nostra vita. Il nostro corpo e la mente sono influenzati dalle tracce di ogni singola esperienza che abbiamo avuto. Queste tracce supportano strati di giudizio attraverso cui vediamo il mondo. Queste tracce, e la struttura mentale che le accompagna, crea un enorme fardello sul nostro intero essere. L'energia che serve per mantenere tutte le nostre abitudini, credenze, giudizi, si riflette a livello della superficie della nostra mente come un costante bombardamento di pensieri caotici.

    Sono stati fatti degli studi che hanno mostrato che la persona comune pensa qualcosa come 90.000 130.000 pensieri ogni giorno! La maggior parte di questi pensieri è di nessun valore per la nostra vita; molti sono, di fatto, autodistruttivi e mutualmente contraddittorii.

    What is meditation Narainn

    Sotto molti aspetti, il corpo riflette i nostri tracciati/schemi abituali di pensiero. Questo è qualcosa di cui persino la medicina occidentale si sta rendendo conto. Fin da molto giovani, il nostro corpo inizia a funzionare con adrenalina e stress piuttosto che con riposo profondo ed energia naturale. Quando siamo giovani adulti, il sonno notturno non fornisce già più riposo sufficiente a rilasciare nemmeno le tracce di un giorno di attività. Lo stress comincia ad accumularsi mettendo alla prova l'energia del corpo, indebolendo e facendo invecchiare prematuramente il sistema nervoso.

    Insieme a dieta ed esercizio fisico adeguati, il modo più efficace per ripristinare l’equilibrio, il benessere e cancellare l’abitudine subconscia di pensare che ci mantiene bloccati in un'esistenza piena di stress, è meditare. La pratica di meditazione conduce molto velocemente ad un profondo riposo e libera la mente da prospettive e modelli limitati.

    Dunque, se tutti i pensieri sono il problema, allora il modo di meditare correttamente è ovviamente fermare il chiacchiericcio della mente, giusto?

    “La meditazione non riguarda il fermare i pensieri, ma riconoscere che siamo più dei nostri pensieri e sentimenti.” - Arianna Huffington

    https://www.thebrightpath.com/en/articles/choosing-meditation-practice/

    Come

    Hai mai provato a far star zitta la tua mente? Se non l’hai mai fatto, prenditi un attimo e provaci ora.

    Se sei una di quelle rare persone che riescono a far cessare i pensieri, probabilmente ci vorrà solo un momento o quasi, prima che i pensieri ricomincino, forse anche con maggiore forza di prima! Forzare la mente a starsene quieta non è la risposta. Stressa ulteriormente il sistema nervoso ed è la ragione per cui gran parte della persone smettono di meditare dopo pochi giorni, o non cominciano nemmeno. Non è tanto che i pensieri siano il problema; è la nostra identificazione con i pensieri che causa stress.

    La vera pratica di meditazione è priva di sforzo. Durante il tempo passato a meditare, la mente comincerà a muoversi verso livelli sempre più profondi di esperienza, che a loro volta permetteranno al corpo di accedere ad un riposo profondo.

    Nella vera meditazione, dopo circa 20 minuti, il corpo si sposterà a livelli di riposo che sono all’incirca due volte più profondi del più profondo sonno notturno, persino per i principianti. E’ questo livello di riposo che, con una pratica regolare, permette al sistema nervoso di rilasciare le impressioni accumulate in una vita e alla mente di tornare ad uno stato di chiarezza e concentrazione. Prendersi un po’ di tempo ogni giorno per meditare è benefico per chiunque. Aiuta a ristabilire l'equilibrio e l'armonia della vita, fisicamente ed emozionalmente.

    Insieme al beneficio di alleviare lo stress, la meditazione regolare porta molti altri doni alla vita. Con una pratica regolare la mente comincia naturalmente a funzionare a livelli sempre più profondi. La maggioranza di noi vede il mondo attraverso pensieri caotici e abitudini di giudizio che durano da una vita. Una volta che la mente si abitua a muoversi verso l’interno, cominciamo a operare da questi livelli di consapevolezza durante tutto il giorno, portando crescente energia, chiarezza di percezione, concentrazione, pace, gioia e creatività. Dato che queste cose crescono naturalmente, siamo più capaci di occuparci delle sfide della vita.

    Quindi, i benefici della meditazione sono evidenti, ad ogni livello. Come trovare una pratica di meditazione reale ed efficace?

    https://www.thebrightpath.com/en/articles/choosing-meditation-practice/

    Dove

    Se fai una ricerca in Internet, o dai un'occhiata ad una qualsiasi rivista di salute alternativa, vedrai che la quantità e la varietà di pratiche di meditazione disponibile è scoraggiante. Meditazioni guidate, Mindfulness, meditazione trascendentale, meditazione body Scan e molte altre. Tutte promettono benessere, pace e l'apprendimento di lasciarsi andare al momento presente. Con così tanti sistemi differenti di meditazione, come troviamo qualcosa che non solo sia utile ma che si possa applicare nella vita moderna? Ci sono parecchie cose che si dovrebbero guardare quando si sta cercando di imparare a meditare:

    Sei cose da considerare:

    Why Choose Ascension icon (no belief required)

    1) Il metodo stesso non dovrebbe essere un sistema di credenze

    E’ allora possibile che la meditazione porti la consapevolezza oltre la struttura della mente. La mente pensante è radicata nelle credenze. Andare oltre le credenze e dentro l'esperienza diretta, un metodo che non coinvolga nessuna credenza è un bel vantaggio.

    Questo tipo di meditazione può essere praticata da ogni persona indipendentemente dal background o dalla cultura. Gli strumenti di meditazione allora avranno il loro effetto sia che uno ci creda o che non ci creda.

    Concludendo, se l'approccio è libero da credenze, sarà anche oltre le credenze e i dogmi di coloro che l’insegnano. Sarebbe meglio che non fosse richiesto di credere ciecamente alcunché durante un corso di meditazione. L'insegnamento può essere d’ispirazione, ma la meditazione è interamente empirica.

    Why Choose Ascension icon (Language)

    2) Gli strumenti di meditazione siano nella lingua madre di quelli che lo imparano

    È prezioso che ci sia una connessione con la meditazione a livello della superficie della mente. Questo non solo rende il metodo più efficace, perché i solchi che stiamo trascendendo si sono formati nel nostro primo contesto, ma è più gradevole meditare. E’ difficile per molte persone comprendere che la meditazione possa essere gradevole, tuttavia ci sono tecniche che sono esattamente così. Sono incessantemente affascinanti per la mente a un livello sempre più profondo, e così senza sforzo conducono la consapevolezza all’interno.

    Why Choose Ascension icon (no rigid posture)

    3) Non è necessario che il corpo mantenga posture rigorose o impegnative durante la meditazione

    Se il corpo prova dolore o è scomodo, allora gran parte della nostra attenzione rimane sul disagio piuttosto che spostarsi verso livelli più profondi della mente. Il nostro stile di vita occidentale non sempre ci consente di essere in grado di sedersi confortevolmente senza supporto, con la schiena eretta. E’ certamente benefico se possibile, ma non è un requisito. Il comfort mentre si medita è una cosa importante.

    Why Choose Ascension icon (eyes opened)

    4) Sia facile utilizzare la pratica ad occhi aperti

    Passiamo gran parte del giorno con gli occhi aperti. E’ essenziale essere capaci di sperimentare i benefici della meditazione durante tutto il giorno, riducendo gli effetti dello stress mentre procediamo nella nostra vita. Sai per esperienza che la mente vaga tanto con gli occhi aperti quanto con gli occhi chiusi. Quando noti che la mente se ne sta andando a spasso, una buona pratica di meditazione ti permette di tornare semplicemente al momento presente.

    Why Choose Ascension icon (Any lifestyle)

    5) La tecnica dovrebbe essere adattabile ad ogni tipo di vita

    Se ci sono determinati orari del giorno in cui uno deve praticare la meditazione, non sempre combaciano con gli aspetti pratici di molti programmi. Dovrebbe essere possibile che ciascuno si possa sedere e fare una sessione di meditazione nei momenti in cui è possibile per lui. I benefici e i risultati della meditazione quotidiana sono senza limiti. Meno regole ci sono riguardo come fare ogni cosa rende più facile la meditazione, più gradevole e rimuove un sacco di frustrazione che sperimentano sia i principianti che i ‘meditatori’ di lunga data.

    Why Choose Ascension icon (Accessible)

    6) Nonostante ci sia un costo per imparare molte meditazioni, non dovrebbe essere irraggiungibile per la gente

    Il costo è un modo affinché ti impegni in quello che stai imparando. E’ anche un modo per gli insegnanti per continuare a condividere l’insegnamento.

    Quindi, armati di queste informazioni, la ricerca comincia. Molti siti web offrono informazioni riguardo le tecniche di meditazione. Parla con amici che sai che meditano. Prova introduzioni gratuite o leggi le informazioni disponibili riguardo i differenti metodi. Soprattutto, quando trovi qualcosa che senti che funziona per te, qualcosa che coincide in gran parte, se non del tutto, con i punti di cui sopra, allora impara la tecnica e divertiti esplorando le possibilità. Col tempo e la pratica, una buona tecnica di meditazione non può fallire nell’aumentare la qualità e il divertimento della vita.

    Può non essere una sorpresa che l'Ascensione Ishaya corrisponda a tutti questi requisiti e anche di più. E’ molto di più che un esercizio di meditazione. L'Ascensione rende così facile imparare a meditare e per qualcuno iniziare a fare quella cosa che ha un così grande impatto sulla nostra salute e benessere…e questo è solo l’inizio!

    Torna su